Ritrattamenti in Endodonzia

Obiettivi formativi

Il corso si pone come obiettivo quello di analizzare le situazioni nelle quali è necessario eseguire un ritrattamento canalare e quando invece può essere controindicato, la pianificazione del piano di trattamento nei ritrattamenti e il processo decisionale è la chiave del successo finale.

Negli ultimi anni il limite del recupero dei denti gravemente compromessi si è molto spostato verso il salvataggio dei denti rispetto all’estrazione e la sostituzione con impianti, per questo motivo la corretta diagnosi e prognosi degli elementi naturali è momento cruciale del trattamento. La tecnologia e i materiali oggi a disposizione  ci consentono di svuotare i canali in modo efficace e veloce, di riparare apici beanti e perforazioni, di rimuovere strumenti rotti e togliere perni canalari , dobbiamo solo conoscere come farlo.

Le esercitazioni pratiche verrano eseguite su denti naturali e su modelli appositamente creati per l’utilizzo dell’MTA

Gli argomenti del corso sono

  • Il piano di trattamento
  • Quando ritrattare e quando non è necessario
  • Tecniche di rimozione dei restauri coronali
  • Perni moncone e perni preformati
  • Perni in fibra
  • Tecniche di svuotamento dei canali radicolari
  • Guttaperca e cementi
  • Rimozione di strumenti fratturati
  • Riparazione delle perforazioni
  • Gestione degli apici beanti
  • Thermafill
  • MTA

Date della prossima edizione

29, 30 Settembre 2021, 1 Ottobre 2021

Programma del corso

1° Giorno

  • il piano di trattamento in caso di ritrattamento canalare
  • dente naturale vs impianto : recupero o estrazione ?
  • diagnosi e prognosi nei casi complessi : il ruolo della CBCT
  • il ruolo dell’equipaggiamento nei ritrattamenti 
  • come ottimizzare l’uso del microscopio operatorio, gli ultrasuoni e delle relative punte, gli estrattori di perni e di strumenti fratturati, i cementi bioceramici e l’MTA
  • smontaggio dei restauri, dei perni e lo svuotamento dei canali radicolari momento determinante del trattamento
  • come rimuovere ponti e corone
  • come rimuovere perni in oro e perni in fibra in modo predicable e veloce

2° Giorno

  • il ruolo della tecnica crown-down nei ritrattamenti

  • tecniche di rimozione di guttaperca e cementi

  • tecnica di rimozione dei core thermafil

  • La gestione degli strumenti fratturati: bypass o rimozione

  • tecnica di rimozione strumenti fratturati (punte ultrasoniche - estrattori - loop)

  • diagnosi e prognosi delle perforazioni

  • gestione e riparazione delle perforazioni del pavimento pulpare e del terzo medio dei canali

  • stripping : approccio e diagnosi , la tecnica Sandwich

  • gestione e riparazione degli apici beanti: l’apical plug in MTA

  • MTA 20 anni dopo : quali prognosi per i casi complessi

  • l’uso dei cementi bioceramici

3° Giorno

  • esercitazioni pratiche su denti naturali e modelli

    • uso degli estrattori di perni 

    • rimozione di perni in fibra

    • svuotamento di sistemi radicolari otturati in guttaperca

    • svuotamento di sistemi canalari otturati con la tecnologia. thermafil

    • bypass e/o rimozione di strumento fratturato

    • MASTER CLASS MTA

    • riparazione di perforazione del pavimento camera pulpare molare 

    • uso della tecnica sandwich 

    • riparazione di apice beante con MTA

Materiale per le esercitazioni

  • denti estratti trattati endodonticamente
  • dente monoradicolato con un perno moncone in oro (non usare leghe in acciaio / stellite)
  • dente pluriradicolato ricostruito con perno in fibra
  • dente monoradicolato e/o pluriradicolato con strumento canalare rotto (cercare di rompere lo strumento nel terzo medio del canale e non oltre una curvatura)
  • dente otturato con tecnica thermafil
  • molare con perforazione del pavimento 
  • incisivo con apice beante 

Contatta la nostra segreteria per informazioni

Completa il form riportato qui di seguito per ricevere più informazioni a riguardo del costo di iscrizione e la disponibilità di posti.

Sede del corso

crossmenuchevron-down